sabato 29 novembre 2008

S. CROCE-RIQUALIFICAZIONE DEL VERDE

29 NOVEMBRE 2008
ANCORA UNA GRANDE VITTORIA. A DUE ANNI DAL CONTROLLO DEGLI ALBERI SU VIA DI S. CROCE IN GERUSALEMME IL COMUNE DI ROMA CON LA SPINTA DECISIVA DEL CONSIGLIERE DEL I MUNICIPIO AUGUSTO CARATELLI METTE A DIMORA DECINE E DECINE DI NUOVI GELSI, RENDENDO UNIFORME LA VISUALE DELL' IMPORTANTE VIA DI COMUNICAZIONE CHE COLLEGA LA BASILICA DI S.M. MAGGIORE A QUELLA DI S. CROCE IN GERUSALEMME. FORZA E ONORE A TUTTI I CITTADINI DI BUONA VOLONTA'

domenica 23 novembre 2008

VIA CARLO ALBERTO - CAOS E INDIGNAZIONE


22 NOVEMBRE 2008:
ANCORA PROBLEMI ALL' ESQUILINO, CI GIUNGONO DECINE DI SEGNALAZIONI SUL CAOS CHE OGNI GIORNO IMPERA IN VIA CARLO ALBERTO, DOVE FURGONI E AUTOMOBILI PARCHEGGIANO IN DOPPIA FILA BLOCCANDO DI FATTO LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI PUBBLICI, INFATTI SABATO 22 INSIEME AL CONSIGLIERE CARATELLI SIAMO INTERVENUTI PER REPRIMERE GRAVI VIOLAZIONI AL CODICE DELLA STRADA. TELEFONATE O INVIATE UNA EMAIL E SAREMO SUL POSTO NEL PIU' BREVE TEMPO POSSIBILE. ALEA IACTA EST

martedì 4 novembre 2008

ESQUILINO-RACCOLTA FIRME CONTRO LE MERCI CINESI


4 NOVEMBRE 2008: DOMANI 5 NOVEMBRE 2008 DALLE ORE 16 ALLE ORE 20 A PIAZZA VITTORIO (ESQUILINO) LATO MAGAZZINO OVIESSE INIZIERA' LA 1° TAPPA DELLA CAMPAGNA CONTRO LE MERCI CINESI CHE ORMAI STANNO DEVASTANDO L'ITALIA. MEDICINALI, ABBIGLIAMENTO, ALIMENTARI VARI, PARMIGIANO, PENNE, OCCHIALI, BORSE, OROLOGI, BIGIOTTERIA, PELLETTERIA E MOLTO ALTRO. INIZIA DA DOMANI LA GRANDE SFIDA PROMOSSA DAL MOVIMENTO "LA DESTRA". PARTECIPA CITTADINO.

ZTL MERCI ESQUILINO

ZTL MERCI ESQUILINO
UNA VERGOGNA CHE DURA PIU' DI UN ANNO

BENVENUTI NEL BLOG DEL COMITATO PIU' FAMOSO DI ROMA

Il Comitato Difesa Esquilino - Monti poi trasformato in Comitato Difesa Roma Caput Mundi Sede Esquilino nasce nel 1998 a seguito dell'apertura di 30 Attività Commerciali Cinesi e Bengalesi avvenute nel solo mese di Settembre 98. Alla luce di ciò centinaia di residenti hanno sentito la necessità di costituire questo importante COMITATO DI DIFESA che ha cercato in questi anni con grande forza e determinazione di riqualificare gli storici Rioni e la città di Roma con l'obiettivo di fermare la continua Invasione del Territorio in modo selvaggio e senza regole. Il Comitato si batte contro la desertificazione commerciale ed artigianale, il degrado e la superficiale attuazione delle Leggi e Delibere e contro la perdita di valori cristiani e cattolici e dell'identità propria di Roma. Grazie a tutti coloro che partecipano e sostengono le iniziative del Comitato.

Lettori fissi