giovedì 26 febbraio 2009

S.CROCE IN GERUSALEMME - DOPO 30 ANNI CAMBIANO LE COSE


26 FEBBRAIO 2009: ESQUILINO
DAL 2007 E' INIZIATA LA RIQUALIFICAZIONE DELLA ZONA SANTA CROCE IN GERUSALEMME, GRAZIE AGLI SFORZI DEL COMITATO DIFESA ESQUILINO-MONTI ROMA CAPUT MUNDI E DEL CONSIGLIERE AUGUSTO CARATELLI (PDL) MOLTI SONO GLI OBIETTIVI RAGGIUNTI: RIFACIMENTO MANTO STRADALE IN VIA SANTA CROCE IN GERUSALEMME, VIA GRANDIS, VIA ELENIANA ECC., PIANTUMAZIONE DI NUOVE ALBERATURE SU VIA DI SANTA CROCE IN GERUSALEMME, VIA SESSORIANA, VIA LUDOVICO DI SAVOIA, PIAZZA VITTORIO EMANUELE II ECC., RIFACIMENTO DEI MARCIAPIEDI, ILLUMINAZIONE E QUINDI CON ORGOGLIO DOPO 30 ANNI POSSIAMO DIRE: GRAZIE A NOI

lunedì 23 febbraio 2009

ESQUILINO: VIGILANZA CITTADINA PRESENTE DA DUE ANNI


23 FEBBRAIO 2009:
LA VIGILANZA CITTADINA E' PRESENTE NEL RIONE ESQUILINO ORMAI DA DUE ANNI. LA VIGILANZA CONSISTE NEL SEGNALARE IN TEMPO REALE OGNI ILLEGALITA' ATTRAVERSO L'USO DI CELLULARI, FAX, SMS O EMAIL ALLA CENTRALE DEL COMITATO LA QUALE GIRERA' LE SEGNALAZIONI ALLE FORZE DELL'ORDINE.LE NOSTRE SENTINELLE SONO COSTITUITE DA CIRCA 200 RESIDENTI E 70 NON RESIDENTI CON UNA CAPILLARITA' CHE FA TREMARE "IL MIGLIOR SERVIZIO DI SICUREZZA". LE SEGNALAZIONI RIGUARDANO LA PULIZIA DELLE STRADE, LA VIABILITA', GLI APPARTAMENTI SOVRAFFOLLATI, I NEGOZI ILLEGALI, FURGONI CHE SCARICANO MERCI CONTRAFFATTE, MOLESTATORI, UBRIACHI E SBANDATI. TRA I PIU' GIOVANI LA PAROLA UTILIZZATA E' "LEGIONARIO CITTADINO" (VEDI FOTO).

domenica 22 febbraio 2009

CARATELLI LASCIA LA DESTRA VERSO IL PDL


21 FEBBRAIO 2009:
CARATELLI LASCIA LA DESTRA VERSO IL PROGETTO PDL:
Dopo mesi riflessione il Consigliere Augusto Caratelli e Presidente del Comitato Difesa Esquilino Roma Caput Mundi lascia il movimento de La Destra. Una scelta meditata a lungo e riconducibile all'attuale linea politica seguita dal partito nella fattispecie della federazione romana la cui efficacia di azione è stata compromessa da scelte che hanno penalizzato l'agire politico e la sfida, elementi questi imprescindibili per una sincera ed appassionata militanza. E' in questa ottica unitamente al Comitato Roma Caput Mundi mi appresto ad abbracciare il nuovo progetto del PDL, che mi vedrà impegnato con maggiore forza e dedizione allo svolgimento del mandato conferitomi dagli elettori e quindi alla piena attuazione di quel progetto politico che forgiato dei valori cristiano-cattolici vede al centro della sua azione la comunità dei cittadini. ALEA IACTA EST

martedì 17 febbraio 2009

STUPRO CAFFARELLA - FIACCOLATA CONTRO GLI STUPRI


17 FEBBRAIO 2009: DOMANI MERCOLEDI' 18 FEBBRAIO ALLE ORE 18 APPUNTAMENTO IN PIAZZA RE DI ROMA CON ARRIVO AL PARCO DELLA CAFFARELLA SI TERRA' LA FIACCOLATA CONTRO GLI STUPRI ORGANIZZATA DAL COMITATO DONNE PER LA SICUREZZA (BARBARA CERUSICO E BONARIA CORRIAS) E DAL COMITATO DIFESA ROMA CAPUT MUNDI (AUGUSTO CARATELLI, ALESSANDRO VALLOCCHIA E MASSIMILIANO BORGIA) PER DIRE BASTA ALLE VIOLENZA CONTRO LE DONNE. UN MOVIMENTO SPONTANEO NATO SUBITO DOPO LA TERRIBILE VIOLENZA SU UNA BAMBINA DI 14 ANNI AVVENUTA NEL PARCO DELLA CAFFARELLA PENSATE IL 14 FEBBRAIO SCORSO. CI AUGURIAMO CHE I DUE CRIMINALI (ACCENTO DELL'EST) VENGANO RAPIDAMENTE ASSICURATI ALLA GIUSTIZIA E SENZA SE E SENZA MA RIMANGANO IN CARCERE PER SCONTARE TUTTA LA PENA.

domenica 15 febbraio 2009

CAFFARELLA-STUPRO A MINORENNE

15 FEBBRAIO 2009: OGGI NON PROPONIAMO NESSUNA IMMAGINE IN RISPETTO DEI DUE MINORENNI AGGREDITI, MALMENATI E LA RAGAZZA VIOLENTATA DA DUE PRESUNTI BALORDI CON ACCENTO DELL'EST. IERI ED OGGI IL PRESIDENTE AUGUSTO CARATELLI E IL PORTAVOCE ALESSANDRO VALLOCCHIA SONO SUL POSTO PER SOSTENERE I CITTADINI CHE IERI SERA CI HANNO COINVOLTO IN DIRETTA APPENA ACCADUTO IL FATTO. BONARIA CORRIAS E BARBARA CERUSICO LE DUE PERSONE ACCORSE SUL POSTO HANNO DECISO DI FONDARE IL "COMITATO DONNE PER LA SICUREZZA" CON LA CONSEGUENTE ORGANIZZAZIONE DI UNA FIACCOLATA CHE SI TERRA' MERCOLEDI' 18 ALLE ORE 18 IN PIAZZA RE DI ROMA CON ARRIVO AL PARCO DELLA CAFFARELLLA.

martedì 10 febbraio 2009

ESQUILINO-ZTL MERCI UN VERO SCANDALO


9 FEBBRAIO 2009: ZTL MERCI, DOPO UN ANNO DALLA SUA NASCITA LA DELIBERA 44 RIMANE LETTERA MORTA, NONOSTANTE LE AZIONI DEL COMITATO (FOTO) CON CUI IERI SONO STATI APPESI CENTINAIA DI CARTELLI CON LA FRASE
"ATTENZIONE,CAUTION,ACTUNG" HAI VIOLATO LA ZONA A TRAFFICO LIMITATO.
NESSUN POSTO DI BLOCCO VIENE EFFETTUATO PER FERMARE I FURGONI PER LO PIU' CINESI E BENGALESI CHE ENTRANO ALL'ESQUILINO. PERCHE' NESSUNO CONTROLLA? LA MAGISTRATURA DOVREBBE APRIRE UN'INCHIESTA..............

sabato 7 febbraio 2009

ESQUILINO-APPROVATA DELIBERA PER PIANO COMMERCIO MENO MADE IN CHINA


5 FEBBRAIO 2009: GIORNO MEMORABILE PER L'ESQUILINO CHE CON LA NUOVA DELIBERA PROMOSSA E PROPOSTA DAL CONSIGLIERE AUGUSTO CARATELLI (LA DESTRA) INSIEME CON ALTRI CONSIGLIERI PDL METTE FINE ALLO STRAPOTERE DELLA COMUNITA' CINESE E RIPORTA DI FATTO IL COMMERCIO DI QUALITA' E L'ARTIGIANATO NELLO STORICO RIONE. NELLO SPECIFICO:
E' INIBITA L'APERTURA PER ALMENO 5 ANNI DI ABBIGLIAMENTO ED ACCESSORI, SCARPE ANCHE SPORTIVE, BIGIOTTERIA, E PELLETTERIA, INOLTRE I LOCALI DOVRANNO ESSERE ESCLUSIVAMENTE IN CATEGORIA CATASTALE C1, NON E' CONSENTITO IL TRASFERIMENTO DI SEDE ALL'INTERNO DEL RIONE (GIOCHINO UTILIZZATO DALLA COMUNITA' CINESE) E' VIETATO IL COMMERCIO ALL'INGROSSO CON/E SENZA DEPOSITO CON LA CITAZIONE DEGLI ARTICOLI DELLA LEGGE REGIONALE 33/99 ART. 23 E ART. 32 BIS E PER CONCLUDERE IL RAGGIO DI PROTEZIONE DELLA DELIBERA E' STATO ESTESO PER 500 METRI FINO AI RIONI MONTI E CASTRO PRETORIO, DUNQUE UNA RIVOLUZIONE DEL COMMERCIO CONSIDERANDO CHE SARA' POSSIBILE APRIRE LE SEGUENTI ATTIVITA' TRADIZIONALI: TINTORIE, CASALINGHI, GALLERIE D'ARTE, PRODOTTI ITTICI, PRODOTTI CASEARI, FERRAMENTA, TELEFONINI, COMPUTER, PANIFICI, PANETTERIE, MACELLERIE, CARTOLERIE E TANTO ALTRO. UNA VITTORIA SENZA PRECEDENTI CONSIDERANDO CHE LE PRECEDENTI GIUNTE COMUNALI DI SINISTRA NON AVEVANO MAI AFFRONTATO CON SERIETA' IL PIANO DEL COMMERCIO ALL'ESQUILINO PERCHE'????????????? VOI LA RISPOSTA
ALEA IACTA EST PER NOI DI ROMA CAPUT MUNDI .....VICTORIA

domenica 1 febbraio 2009

TUTTI IN CAMPIDOGLIO PER L'ESQUILINO E PER ROMA


1 FEBBRAIO 2009: TUTTI IN CAMPIDOGLIO AULA GIULIO CESARE GIOVEDI' 5 FEBBRAIO ALLE ORE 16,30 PER L'ULTIMA VOTAZIONE SUL NUOVO PIANO DEL COMMERCIO CHE METTE FINE AL MADE IN CHINA NEL RIONE ESQUILINO E NELLA CITTA' DI ROMA. GRAZIE AL CONSIGLIERE AUGUSTO CARATELLI PROMOTORE DI QUESTA NUOVA NORMA ACCOLTA CON FAVORE DALL'ASSESSORE BORDONI AL COMMERCIO DEL COMUNE DI ROMA.
GRAZIE A TUTTI I SOSTENITORI ED AI LEGIONARI DI ROMA

ZTL MERCI ESQUILINO

ZTL MERCI ESQUILINO
UNA VERGOGNA CHE DURA PIU' DI UN ANNO

BENVENUTI NEL BLOG DEL COMITATO PIU' FAMOSO DI ROMA

Il Comitato Difesa Esquilino - Monti poi trasformato in Comitato Difesa Roma Caput Mundi Sede Esquilino nasce nel 1998 a seguito dell'apertura di 30 Attività Commerciali Cinesi e Bengalesi avvenute nel solo mese di Settembre 98. Alla luce di ciò centinaia di residenti hanno sentito la necessità di costituire questo importante COMITATO DI DIFESA che ha cercato in questi anni con grande forza e determinazione di riqualificare gli storici Rioni e la città di Roma con l'obiettivo di fermare la continua Invasione del Territorio in modo selvaggio e senza regole. Il Comitato si batte contro la desertificazione commerciale ed artigianale, il degrado e la superficiale attuazione delle Leggi e Delibere e contro la perdita di valori cristiani e cattolici e dell'identità propria di Roma. Grazie a tutti coloro che partecipano e sostengono le iniziative del Comitato.

Lettori fissi