sabato 23 maggio 2009

ESQUILINO-CINESI.......BECCATI


23 MAGGIO 2009:
SU SEGNALAZIONE DI ALCUNI RESIDENTI SONO STATI SMASCHERATI DIVERSI NEGOZI CHE PRATICANO LA VENDITA ALL'INGROSSO, VIETATA DALLA DELIBERA COMUNALE 10/2009, ANCORA UNA VOLTA LA VIGILANZA CITTADINA ATTIVA DA I SUOI RISULTATI, DOPO LA SEGNALAZIONE ABBIAMO RILEVATO BEN 27 ATTIVITA' DI QUESTO TIPO.......................CHUDETE LE ATTIVITA' ILLEGALI

venerdì 15 maggio 2009

TESTACCIO-RISCHIO INVASIONE CINESE


ROMA 15 MAGGIO 2009:
TESTACCIO UN RIONE STORICO DI ROMA CHE STA PER ESSERE INVASO DALLA COMUNITA' CINESE, INFATTI PROPRIO POCHI GIORNI FA E' SCOMPARSO LO STORICO MOBILIFICIO BENEDETTI IN VIA MARMORATA, MA DIVESRI ALTRE ATTIVITA' HANNO GIA' APERTO I BATTENTI ED ALTRE SONO IN PROCINTO DI FARLO. IL COMITATO ESERCENTI DI TESTACCIO CI HA COINVOLTO IN QUANTO ESPERTI DEL FENOMENO, INFATTI OGGI UNA DELEGAZIONE DEL NOSTRO COMITATO HA VISITATO IL RIONE RILEVANDO PURTROPPO L'INIZIO DELL'OPERAZIONE, SARA' NOSTRA CURA DIFENDERE INSIEME AI RESIDENTI ED AI COMMERCIANTI LE ATTIVITA' COMMERCIALI ED ARTIGIANALI TRADIZIONALI PER EVITARE LA DESERTIFICAZIONE AVVENUTA INVECE NEL RIONE ESQUILINO.
AUDACES FORTUNA ADIUVAT

domenica 3 maggio 2009

ESQUILINO-CANNE FUMARIE SU FACCIATE DI PALAZZI


3 MAGGIO 2009:
SU SEGNALZIONE DI RESIDENTI SONO STATE SCOPERTE DUE CANNE FUMARIE POSIZIONATE SULLE FACCIATE DI DUE PALAZZI STORICI IN VIALE MANZONI NEL RIONE ESQUILINO. IL CONSIGLIERE CARATELLI COME COMMISSARIO ALL'URBANISTICA DEL I MUNICIPIO HA ATTIVATO TUTTE LE PROCEDURE PER FERMARE QUESTA IRRESPONSABILE PRATICA EDILIZIA. IL CONSIGLIERE CARATELLI HA PRONTAMENTE AVVISATO L'ASSESSORE ALL'URBANISTICA IN I MUNICIPIO E CI AUGURIAMO CHE IN POCHE ORE SI POSSA FAR LUCE SU QUESTI DUE INCREDIBILI CASI.

ZTL MERCI ESQUILINO

ZTL MERCI ESQUILINO
UNA VERGOGNA CHE DURA PIU' DI UN ANNO

BENVENUTI NEL BLOG DEL COMITATO PIU' FAMOSO DI ROMA

Il Comitato Difesa Esquilino - Monti poi trasformato in Comitato Difesa Roma Caput Mundi Sede Esquilino nasce nel 1998 a seguito dell'apertura di 30 Attività Commerciali Cinesi e Bengalesi avvenute nel solo mese di Settembre 98. Alla luce di ciò centinaia di residenti hanno sentito la necessità di costituire questo importante COMITATO DI DIFESA che ha cercato in questi anni con grande forza e determinazione di riqualificare gli storici Rioni e la città di Roma con l'obiettivo di fermare la continua Invasione del Territorio in modo selvaggio e senza regole. Il Comitato si batte contro la desertificazione commerciale ed artigianale, il degrado e la superficiale attuazione delle Leggi e Delibere e contro la perdita di valori cristiani e cattolici e dell'identità propria di Roma. Grazie a tutti coloro che partecipano e sostengono le iniziative del Comitato.

Lettori fissi