martedì 29 settembre 2009

ESQUILINO-VIALE MANZONI MARCIAPIEDI A PEZZI


29 SETTEMBRE 2009:ALLARME A VIALE MANZONI, I MARCIAPIEDI SONO DISSESTATI DALLE RADICI DEGLI OLMI.IERI IL CONSIGLIERE AUGUSTO CARATELLI INSIEME A 20 RESIDENTI HANNO CONTROLLATO LO STATO DEI MARCIAPIEDI TRA VIA DI PORTA MAGGIORE E VIA GIOLITTI. IL CONSIGLIERE IMMEDIATAMENTE HA PRESENTATO ODG AL I MUNICIPIO CHE VERRA' VOTATO IL GIORNO 30 SETTEMBRE NELLA SEDE DI VIA DELLA GRECA. LA TEMPESTIVITA' DIMOSTRATA NEI CONFRONTI DEI CITTADINI RESIDENTI TESTIMONIA LA SERIETA' DEL CONSIGLIERE AUGUSTO CARATELLI.GRAZIE

venerdì 25 settembre 2009

PIAZZA VITTORIO:ANCORA UNA VIOLAZIONE


25 SETTEMBRE 2009:
PIAZZA VITTORIO VIOLATA PER DUE VOLTE IN 4 GIORNI DA COMUNITA' STRANIERE CHE NON ACCETTANO MANIFESTAZIONI RELIGIOSE IN ALTRE ZONE DI ROMA. LE STESSE SI SONO RITROVATE A PIAZZA VITTORIO, IN PARTICOLARE IL 24 SETTEMBRE 2009 LA COMUNITA' INDIANA IN OCCASIONE DELLA FESTA DEL DURGA PURJA SI ACCINGEVA AD INSTALLARE UN MEGA-PALCO (FOTO) NON AUTORIZZATO DAL GABINETTO DEL SINDACO DI ROMA, IL CONSIGLIERE AUGUSTO CARATELLI AVVISATO DA DECINE DI RESIDENTI E DAI PORTAVOCE DEL COMITATO DIFESA ROMA CAPUT MUNDI ALESSANDRO VALLOCCHIA E DAL PORTAVOCE DELL' ASSOCIAZIONE RINASCITA ESQUILINO NICOLA TRIPODI SI PRESENTAVA SUL LUOGO DEL MONTAGGIO, SUCCESSIVAMENTE LO STESSO CONSIGLIERE CARATELLI CONTATTAVA IL GABINETTO DEL SINDACO PER CHIEDERE DELUCIDAZIONI SULLE EVENTUALI AUTORIZZAZIONI CONCESSE. LA RISPOSTA E' STATA: NON CI SONO AUTORIZZAZIONI PER I GIARDINI DI PIAZZA VITTORIO RIONE ESQUILINO. MANIFESTAZIONE ANNULLATA.ALEA IACTA EST

mercoledì 23 settembre 2009

ESQUILINO-VIA PRINCIPE AMEDEO CHE VERGOGNA


23 SETTEMBRE 2009:
APPENA ULTIMATI I PRIMI LAVORI SU VIA PRINCIPE AMEDEO UN FURGONE CARICO DI MERCI( COME RIFERITO DA TESTIMONI) HA DIVELTO IL MARCIAPIEDE E L'ASFALTO SOTTOSTANTE CREANDO SITUAZIONI DI PERICOLO PER I PEDONI A CAUSA DEL MARCIAPIEDE DISSESTATO . I LAVORI IN VIA PRINCIPE AMEDEO SI INSERISCONO IN UN PROGETTO CHE RIQUALIFICHERA' UN 'AREA DELL'ESQUILINO TRA PIU' DEGRADATE. ALLA LUCE DI QUANTO ACCADUTO PROVVEDEREMO AD INSTALLARE DEI DISSUASORI (PALETTI) PER FAR CAPIRE A QUALCUNO..........................CHE L'ESQUILINO NON E' UN PORTO ORIENTALE
GRAZIE CONSIGLIERE AUGUSTO CARATELLI PER L'IMPEGNO CHE CI METTI PER VINCERE QUESTA LUNGA BATTAGLIA
GRAZIE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

domenica 13 settembre 2009

ESQUILINO-MERCATO IN MOLTI CHIEDONO LA RICONVERSIONE


12 SETTEMBRE 2009:
IL MERCATO ESQUILINO ORMAI E' AL TRAMONTO, HA PERSO LA SUA STORIA CENTENARIA DI QUALITA' NEGLI ALIMENTI. OGNI GIORNO VIENE PRESO D'ASSALTO DA NOMADI, PERSONAGGI DISCUTIBILI, VENDITORI DI MATERIALE RUBATO, BIVACCATORI ECC. E POI UN TRAFFICO CAOTICO QUOTIDIANAMENTE METTE A DURA PROVA I RESIDENTI. CHE SENSO HA, ALLORA TENERE APERTO UN MERCATO DEGRADATO????? IN MOLTI CHIEDONO LA RICONVERSIONE IN CENTRO COMMERCIALE DI QUALITA', NOI ABBIAMO IL CORAGGIO DI ASSERIRLO E NELLE PROSSIME SETTIMANE INIZIEREMO UNA VERA E PROPRIA BATTAGLIA. AUDACES FORTUNA ADIUVAT

ZTL MERCI ESQUILINO

ZTL MERCI ESQUILINO
UNA VERGOGNA CHE DURA PIU' DI UN ANNO

BENVENUTI NEL BLOG DEL COMITATO PIU' FAMOSO DI ROMA

Il Comitato Difesa Esquilino - Monti poi trasformato in Comitato Difesa Roma Caput Mundi Sede Esquilino nasce nel 1998 a seguito dell'apertura di 30 Attività Commerciali Cinesi e Bengalesi avvenute nel solo mese di Settembre 98. Alla luce di ciò centinaia di residenti hanno sentito la necessità di costituire questo importante COMITATO DI DIFESA che ha cercato in questi anni con grande forza e determinazione di riqualificare gli storici Rioni e la città di Roma con l'obiettivo di fermare la continua Invasione del Territorio in modo selvaggio e senza regole. Il Comitato si batte contro la desertificazione commerciale ed artigianale, il degrado e la superficiale attuazione delle Leggi e Delibere e contro la perdita di valori cristiani e cattolici e dell'identità propria di Roma. Grazie a tutti coloro che partecipano e sostengono le iniziative del Comitato.

Lettori fissi