mercoledì 16 ottobre 2013

24 OTTOBRE ORE 17,00 VIA MERULANA ANGOLO VIA LABICANA - CORTEO CONTRO LA FINTA PEDONALIZZAZIONE DEI FORI IMPERIALI E CONTRO IL DEGRADO CONSEGUENZA DEL PIANO. 9 I COMITATI CHE HANNO FINO AD ORA ADERITO.GRAZIE

INIZIA LA GRANDE E LUNGA BATTAGLIA PER FAR TORNARE I RIONI ESQUILINO, MONTI E CELIO ALLA TRANQUILLITA', TRANQUILLITA' CHE E' VENUTA A MANCARE DOPO LA DEVIAZIONE DEL TRAFFICO.

venerdì 4 ottobre 2013

MERCOLEDI' 2 OTTOBRE AUGUSTO CARATELLI INCONTRA IL DELEGATO DEL SINDACO MARINO PER LA GRAVE SITUAZIONE CHE SI E' VENUTA A CREARE DOPO "LA FINTA PEDONALIZZAZIONE DEI FORI IMPERIALI"

 SE NON ACCETTERANNO LE
NOSTRE PROPOSTE
MANIFESTAZIONI AD OLTRANZA

 DOPO DUE MANIFESTAZIONI E DIVERSI SIT-IN AUGUSTO CARATELLI INCONTRA I DELEGATI DEL SINDACO PER I FORI IMPERIALI, PER FARE IL PUNTO SULLE RICHIESTE AVANZATE DAI CITTADINI RESIDENTI, DAI LAVORATORI E DAI COMMERCIANTI. ANALIZZIAMO LE RICHIESTE UFFICIALI:
1) SOSTITUZIONE DELLE BARRIERE IN CEMENTO SU VIA LABICANA E VIALE MANZONI CON GRANITO. INIZIO LAVORI PROSSIMA SETTIMANA
2) INVERSIONE DI MARCIA SU VIA LABICANA E VIA MURATORI PER RIPRISTINARE LA VIABILITA' E CONSENTIRE IL RECUPERO DEI POSTI AUTO PERSI, RIPOSIZIONARE SUL LATO GIUSTO I CASSONETTI DELL'IMMONDIZIA
3) RIPRISTINO PARCHEGGI A SPINA SU VIA MERULANA
4) DEVIAZIONE PER I BUS TURISTICI SU VIA MERULANA E RIDUZIONE SMOG
5) CONCLUSIONE TRATTATIVA CON LO STATO PER TRASFORMARE LE CASERME DI VIA LABICANA IN PARCHEGGI DI SCAMBIO
QUESTI SONO ALCUNI PUNTI CHE I COMITATI HANNO RICHIESTO CON FERMEZZA, PER VEDERE LA VOLONTA' DEL FARE DELL'AMMINISTRAZIONE CAPITOLINA

ZTL MERCI ESQUILINO

ZTL MERCI ESQUILINO
UNA VERGOGNA CHE DURA PIU' DI UN ANNO

BENVENUTI NEL BLOG DEL COMITATO PIU' FAMOSO DI ROMA

Il Comitato Difesa Esquilino - Monti poi trasformato in Comitato Difesa Roma Caput Mundi Sede Esquilino nasce nel 1998 a seguito dell'apertura di 30 Attività Commerciali Cinesi e Bengalesi avvenute nel solo mese di Settembre 98. Alla luce di ciò centinaia di residenti hanno sentito la necessità di costituire questo importante COMITATO DI DIFESA che ha cercato in questi anni con grande forza e determinazione di riqualificare gli storici Rioni e la città di Roma con l'obiettivo di fermare la continua Invasione del Territorio in modo selvaggio e senza regole. Il Comitato si batte contro la desertificazione commerciale ed artigianale, il degrado e la superficiale attuazione delle Leggi e Delibere e contro la perdita di valori cristiani e cattolici e dell'identità propria di Roma. Grazie a tutti coloro che partecipano e sostengono le iniziative del Comitato.

Lettori fissi